Il palio di Siena a Sarbana

Pubblica in: 

Da molti anni ormai il Palio di Siena è indissolubilmente legato a Silanus, specialmente grazie alle imprese di Dino Pes (Velluto), fantino silanese, ma anche con i cavalli ci distinguiamo egregiamente.

Nella carriera del 2 luglio 2017, dedicata alla Madonna di Provenzana, avevamo ai canapi sia Dino Pes che correva per la contrada del Leocorno con Quasimodo, che Sarbana la splendida cavalla di Giovanni Deriu, montata da Jonatan Bartoletti detto Scompiglio, con le insegne della Giraffa. Ma alla scuderia di Giovanni Deriu appartiene anche Su Re, che ha corso per la contrada del Bruco, montato da Alberto Ricceri detto Salasso, giunto quarto.

Dopo l'estenuante attesa per la mossa, che non arrivava mai, finalmente la partenza con Sarbana subito in testa con una potenza impressionante e per nulla preoccupata degli inseguitori.

Vittoria bellissima e grande soddisfazione per Giovanni Deriu, esultante in Piazza del Campo.








Lo splendido sorriso di Su Re e Sarbana, i due cavalli silanesi protagonisti del palio di luglio 2017.