Bacheca

Annunci ai naviganti di Silanus

Buon 2016

La parola chiave degli ultimi tempi è resilienza, praticamente la capacità di reagire positivamente agli eventi avversi. Ma i silanesi hanno/avevano davvero bisogno di questa brutta parola?

Da che mondo è mondo all'ombra di Mont'Arbu si è campati benissimo anche senza conoscere questo termine. Infatti dalla notte dei tempi i silanesi hanno reagito a fatti, persone e circostanze avverse con un semplice e sonoro: bintramichinculu!

Forum: 

Acudide zente conchidorta!

Ritratto di benennida

Buongiorno a todos... come state cari conchidortos?

Ci si vede sempre di rado oramai su questa piattaforma virtuale, e, a dire il vero, a me un pò manca. Gli altri social network ahimè, hanno ucciso o reso agonizzante molti spazi virtuali come questo.

Che ne dite di rivitalizzarlo un pò? Io mi son resa conto che, per esempio su fb, si scrive oramai poco, più che altro si rilanciano link e si fa un commento spicciolo, per cui discussioni vere e proprie come quelle che ci hanno resi protagonisti quì non ce ne sono tante.

Forum: 

Elezioni politiche 2013

I risultati delle elezioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013, a Silanus in perfetta analogia con l'italia Beppe Grillo, prende il 20%.

Il PD perde mediamente un centinaio di voti, mentre si può dire che M5S si colloca sulle stesse posizioni del IDV di cinque anni fà, dimezza i consensi il PDL.

Forum: 

Missione in Bolivia di Maria Luisa Tamponi.

Sabato 1 dicembre 2012, a Silanus, presso l'auditorium comunale "Giuseppe Fiori", si svolgerà una serata solidale, durante la quale Maria Luisa Tamponi, missionaria dell'Immacolata - P.Kolbe, di origine silanese, presenterà attraverso immagini e filmati, la prossima missione che la attende in Bolivia.

Forum: 

Accade qui. Ora!

Questo è lo stato, questa la democrazia, questi i diritti della civilissima (sic) italia. Dedicato a tutti i benpensanti ,alla nuova per gli articoli sulla violenza dei padri di famiglia dell'alcoa. beccatevi il video...

Forum: 

Ospedale di Nuoro - trent'anni di debito pubblico

Nei giorni scorsi si è tenuto a Nuoro un interessante convegno sulla vicenda del project financing dell'ospedale di Nuoro, un mega contratto della durata di 30 anni che di fatto appalta la gestione dell'ospedale e dei suoi servizi ad una ditta privata.
Ad onor del vero ben pochi politici si sono esposti contro questo "affare" tutt'altro che chiaro e trasparente, fra questi, oltre Francesco Carboni Paolo Maninchedda e di questo bisogna rendergli merito. Al convegno ha partecipato tra gli altri Giorgio Meletti*, giornalista economico de Il Fatto Quotidiano, uno con la schiena (veramente) dritta, autore di numerose inchieste e del quale riporto l'articolo scritto per il suo giornale.  
Forum: 

Pagine